Un mio personale riassunto della fine di un'era

 Un mio personale riassunto della fine di un'era
Sono d'accordo che la verità non sia appannaggio di nessuno.
E che spesso la verità stia nel mezzo.
Ma qui ci sono due parti in gioco con due sistemi antagonisti, incompatibili, tra cui non si possono trovare compromessi:
il PENSIERO UNICO (p.u.) e il PENSIERO LIBERO (p.l.)
Il p.u. è la "evoluzione" ultima (degenerazione, se possibile) del pensiero instauratosi con la rivoluzione francese.
In contrapposizione ad esso, nei decenni sono nate varie correnti di pensiero che poco hanno potuto contro lo strapotere del p.u.
Il p.l. è una mistione di correnti di pensiero e soprattutto di pensatori singoli che si oppongono allo strapotere p.u., che è aiutato e sovvenzionato abbondantemente (cominciamo a chiederci come mai ...).
Facciamo un salto indietro.
L'Apocalisse di Giovanni innanzitutto.
Le dottrine orientali, le varie profezie in ambito occidentale.
Tutte sono d'accordo che sorgerà un "nuovo uomo" in contrapposizione alla degenerazione dell'umanità.
C'è poco da disquis

 
Sono d'accordo che la verità non sia appannaggio di nessuno.
E che spesso la verità stia nel mezzo.
Ma qui ci sono due parti in gioco con due sistemi antagonisti, incompatibili, tra cui non si possono trovare compromessi:
il PENSIERO UNICO (p.u.) e il PENSIERO LIBERO (p.l.)
Il p.u. è la "evoluzione" ultima (degenerazione, se possibile) del pensiero instauratosi con la rivoluzione francese.
In contrapposizione ad esso, nei decenni sono nate varie correnti di pensiero che poco hanno potuto contro lo strapotere del p.u.
Il p.l. è una mistione di correnti di pensiero e soprattutto di pensatori singoli che si oppongono allo strapotere p.u., che è aiutato e sovvenzionato abbondantemente (cominciamo a chiederci come mai ...).
Facciamo un salto indietro.
L'Apocalisse di Giovanni innanzitutto.
Le dottrine orientali, le varie profezie in ambito occidentale.
Tutte sono d'accordo che sorgerà un "nuovo uomo" in contrapposizione alla degenerazione dell'umanità.
C'è poco da disquisire su chi sia l'uno e chi sia l'altro.
I degenerati sono quelli che già ci sono, seguono l'imbestialimento dell'umanità, il p.u.
Gli altri sono quelli che sono giunti dopo, che sulla base di valori antichi vogliono fa rinsavire la gente: il p.l.
Altro fatto che unanimemente gli studiosi hanno accertato è che sono proprio questi gli anni di passaggio dal vecchio Mondo (Kaly Yuga) al Nuovo Mondo (Satya Yuga), dal 2020 al 2030.
Sia per le dottrine amerinde, che orientali, che per le profezie di ambito cristiano.
Assistiamo oggi a tutto ciò che è stato profetizzato (ci manca solo l'invasione delle cavallette).
Il vecchio mondo, degenerato, sta mostrando tutte le sue contraddizioni, e gli uomini nuovi che riescono a vederle si stanno distaccando da esso, e sono sempre di più.
Queste contraddizioni porteranno alla rovina del Mondo, e le persone perbene saranno chiamate a ricostruire un Mondo quasi da zero.

CONDIVIDI SU FACEBOOK

Un mio personale riassunto della fine di un'era

Data: 18 agosto 2020
Sezione:
Tematica: blog
Fonte:
Autore testo: enzo
Autore foto:


Per scrivere un commento devi registrarti al sito

ANCOR NESSUN COMMENTO DEI LETTORI

4